(+39) 051 6523511 tgr@tgr.it

Indipendentemente dal tipo di lavoro che ognuno svolge, è possibile attraversare dei momenti in cui la motivazione e la voglia di fare tendono a calare.
I fattori che determinano uno stato del genere sono molteplici e, a volte, riguardano altre sfere delle vita personale più che quella strettamente professionale.

Oggi condividiamo con voi alcuni dei nostri consigli per affrontare nel giusto modo un calo della motivazione professionale e ritrovare nuova energia per ripartire.

Guarda con oggettività la tua condizione

Quando si attraversa un momento difficile con il proprio lavoro, l’errore più grande che si possa fare è quello di concentrarsi sul problema. Se fermi la tua attenzione sulla difficoltà, sull’ostacolo, tutto quello che vedrai sarà difficoltà e ostacoli. Il giusto approccio da adottare è quello di guardare con oggettività la situazione in cui ti trovi ma tenendo bene a mente che si tratta di una condizione parziale, momentanea e gestibile.

Cerca di individuare la causa alla base del tuo stato d’animo e ragiona nell’ottica di una possibile soluzione, senza fermarti sul problema stesso. Se ad esempio non hai più voglia di recarti in ufficio tutte le mattine, non concentrarti sul “problema” ma cerca di capire il perché ti succede.
Qualcosa è cambiato con il rapporto tra colleghi e colleghe? Se sì, cosa e come puoi migliorare questa situazione?

La routine ti annoia? Imparare qualcosa di nuovo

Nel lavoro come nella vita, acquisire nuove informazioni e competenze genera curiosità, interesse a soddisfazione.
Se ti senti svogliato a causa della ripetitività delle tue giornate o del tuo lavoro, dedica una parte del tuo tempo libero alla formazione. Imparare cose nuove ti porterà a volerle mettere in pratica aumentando la tua esperienza e la tua voglia di sperimentare i tuoi talenti in nuovi settori.

Sentirsi demotivati non è una colpa
Sentirsi professionalmente scarichi non è una colpa, non fare nulla per riprendersi sì.
Confrontati apertamente con una persona che ammiri e con la quale hai un ottimo rapporto. Comunicare il tuo stato d’animo ti aiuterà ad alleggerirlo e a vedere le cose da un’altra prospettiva. Il team all’interno del quale lavori è fondamentale per un’ottima qualità di vita lavorativa. Coltiva i rapporti con i tuoi colleghi e con le tue colleghe anche durante i momenti di difficoltà: ogni momento di crisi nasconde una evoluzione verso qualcosa di nuovo.

Se stai cercando una nuova opportunità lavorativa o vuoi mettere alla prova le tue capacità all’interno di un nuovo contesto professionale contattaci subito per fissare un appuntamento conoscitivo.
Siamo sempre felici di conoscere persone nuove che abbiano voglia di investire tempo e talento in nuovi progetti professionali.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This