(+39) 051 6523511 tgr@tgr.it

Il mercato dei purificatori d’aria ha registrato un incremento di vendite e interesse di settore tale da attirare l’attenzione sia degli utenti finali che dei produttori.
Sono molteplici i dispositivi che promettono una efficacia d’azione nei confronti di agenti contaminanti che invadono l’aria che respiriamo tutti i giorni ma anche le superfici con le quali siamo sempre a contatto, a casa e in ufficio.

Con un tale imbarazzo della scelta, districarsi tra le varie proposte e scegliere il purificatore d’aria adatto alle proprie esigenze può diventare difficile e richiedere molto tempo per documentarsi opportunamente in merito.

Oggi vi aiutiamo a distinguere i diversi prodotti in commercio e, soprattutto, a riconoscere quali sono quelli che davvero possono garantire alti standard di sicurezza per l’aria all’interno di ambienti chiusi.

Purificatori d’aria, sono tutti sicuri?

Per rispondere a questa domanda bisogna prima di tutto chiedersi quale sia la tecnologia alla base dei diversi dispositivi. I purificatori classici si basano sull’utilizzo dell’ozono o altre sostanza chimiche che, nel lungo termine possono anche danneggiare le superfici. Sì, perché seppur invisibili ad occhio nudo, le sostanze liberate nell’aria da questi prodotti si poggiano su tutte le superfici presenti all’interno dell’ambiente che le contiene.

Televisori, computer ma anche mobili e tessuti sono costantemente attaccati da queste sostanze che, se da una parte possono indubbiamente migliorare il livello di sicurezza all’interno dell’ambiente, dall’altro possono compromettere l’aspetto e la longevità di suppellettili e elementi di arredo.

Attenzione poi all’utilizzo di tali dispositivi in presenza di persone, piante o animali.
Molte sostanze utilizzate per la purificazione e igienizzazione degli ambienti infatti risultano, nel medio e lungo termine, dannose anche per gli esseri umani e per gli animali.
E’ questo il motivo che suggerisce all’utente finale di tenere in azione questi dispositivi solo nel periodo della giornata in cui l’ambiente non è occupato da persone. Ciò rende più sicura la pratica di purificazione dell’aria ma decisamente scomodo il suo utilizzo nel caso in cui l’ambiente sia destinato per esempio ad uso ufficio.

La soluzione definitiva è rappresentata dai purificatori d’aria e sanificatori di superfici alimentati dalla tecnologia ActivePure.
Innovativa, sicura e assolutamente all’avanguardia nel settore, la tecnologia ActivePure alimenta i dispositivi Beyond Guardian Air e Pure & Clean (diversi per dimensioni ma ugualmente affidabili ed efficaci della purificazione dell’aria). Entrambi possono essere utilizzati tutto il giorno, tutti i giorni anche in presenza di persone o animali poiché alimentati da una tecnologia assolutamente sicura anche per le superfici.

ActivePure è la tecnologia di purificazione e sanificazione di aria e superfici unica al mondo ad essere riconosciuta e certificata dalla NASA.

Scopri di più sui purificatori d’aria e sanificatori di superfici ActivePure, contattaci senza impegno e riceverai tutte le informazioni che desideri per migliorare la qualità dell’aria dei tuoi ambienti, ogni giorno.

Pin It on Pinterest

Shares
Share This