TGR Redazione

TGR Redazione

Contributo per adattamento posti di lavoro in favore di persone con disabilità – fondo regionale 2024 Emilia Romagna

Facebook
Twitter
LinkedIn

L’Emilia-Romagna, da sempre sensibile alle tematiche legate all’inclusione e alla valorizzazione delle persone con disabilità, presenta un nuovo avviso pubblico per la presentazione di domande di contributo per l’adattamento dei posti di lavoro. Questa iniziativa, finanziata dal Fondo Regionale Disabili per l’anno 2024, mira a favorire l’accesso al mondo del lavoro per le persone con disabilità attraverso interventi mirati di adeguamento.

I datori di lavoro, sia privati che pubblici, sono invitati a presentare le loro richieste di contributo per finanziare interventi che consentano l’adattamento dei luoghi di lavoro alle esigenze specifiche dei dipendenti disabili. Tra gli interventi finanziabili vi sono l’acquisizione di attrezzature e dotazioni strumentali dedicate all’eliminazione di barriere architettoniche, l’acquisizione di apparecchiature hardware e software specifiche, nonché la realizzazione di trasformazioni tecniche dei centralini per favorire l’impiego dei non vedenti.

La poltrona mobile da ufficio per persone con disabilità motoria è Suprema

Poltrona SUPREMA TGR

In questo contesto, emerge l’importanza di proporre soluzioni innovative e altamente funzionali per agevolare l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità. È qui che entra in gioco la poltrona mobile elettronica Suprema Slide, un dispositivo studiato per garantire la massima mobilità anche nelle situazioni più complesse, offrendo un supporto prezioso sia in ambito lavorativo che privato.

La poltrona SUPREMA SLIDE rappresenta una soluzione all’avanguardia per consentire una piena autonomia e indipendenza all’interno degli ambienti di lavoro. Progettata con misure ridotte per facilitare gli spostamenti anche in spazi ristretti, questa poltrona mobile consente di muoversi agilmente tra i mobili di ogni ambiente, facilitando l’accesso anche negli spazi più angusti.

Una poltrona motorizzata con alzata verticale per raggiungere scaffali e mensole alte

Uno dei punti di forza di SUPREMA SLIDE è la sua movimentazione verticale, che consente di raggiungere scaffali alti e librerie senza alcuna difficoltà. Grazie a questa caratteristica innovativa, la poltrona permette di svolgere le attività quotidiane in modo agevole e senza la necessità di apportare modifiche strutturali agli ambienti.

Grazie al suo design ergonomico e alla presenza di un pratico joystick posizionato sul bracciolo, SUPREMA SLIDE consente un controllo preciso e intuitivo del movimento, garantendo una totale sicurezza e facilità d’uso anche per chi ha limitazioni motorie.

Inoltre, la poltrona mobile elettronica Suprema Slide non si limita a essere un semplice strumento di supporto per l’ambiente lavorativo, ma rappresenta un valido alleato per favorire l’inclusione e l’autonomia delle persone con disabilità in ogni aspetto della vita quotidiana.

La regione Emilia-Romagna conferma il suo impegno per promuovere l’inclusione sociale e lavorativa delle persone con disabilità attraverso iniziative concrete come l’avviso pubblico per la presentazione di domande di contributo per l’adattamento dei posti di lavoro. Clicca qui pe scoprire la linea completa delle poltrone SUPREMA oppure contattaci per informazioni o preventivi , un nostro tecnico ti contatterà in tempi brevi e senza alcun impegno per darti ogni dettaglio.

Numero Verde 800 947 127
Mail tgr@tgr.it

Scopri ancora...